Candele alla Genovese di Buzzonaglia

Candele spezzate con Genovese e Buzzonaglia di Tonno

da “Le Ricette di Casa mia” ed Gambero Rosso

foto di Lido Vannucchi

 

Ingredienti

350 g Candele spezzate Pastificio dei Campi

10-12 Cipollotti

Olive denocciolate

Pecorino

Capperi

Aglio tritato

Pepe

Sale

Olio extravergine di oliva

 

Per il pesto di tonno

150 g Buzzonaglia tagliata a pezzetti

Capperi dissalati

Olive denocciolate

Aglio tritato. poco

Prezzemolo tritato

Sale

Olio extravergine di oliva

 

In una padella fare stufare lentamente i cipollotti tagliati a fette con un pochino di olio. Salare leggermente. Man mano che procede la cottura aggiungere un pochino di acqua se si asciugano troppo.

Preparare il pesto sbriciolando il tonno e insaporendolo con sale, aglio e prezzemolo tritati. Se occorre aggiungere un altro filo di olio. Mettere da parte.

In un’altra padella far sudare l’aglio, le olive e i capperi con dell’olio. Aggiungere la buzzonaglia e farla rosolare. Salare leggermente ed unire le cipolle stufate.

Calare le candele in acqua bollente salata e portarla quasi a cottura. L’ultimo minuto spostare la pasta nella padella con il condimento e farla tirare un pochino.

Fuori dal fuoco mantecare con del pecorino.

Al momento di servire aggiungere il pesto di tonno.

 

Nota: La buzzonaglia è la parte meno pregiata del tonno. E’ costituita da tutta quella carne più scura, perché più sanguigna

Candele spezzate con Genovese e Buzzonaglia di Tonno
Candele spezzate con Genovese e Buzzonaglia di Tonno

Recommended Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *